Azienda

L'Azienda Carmazzi nasce oltre un secolo fa in Toscana, a Torre del Lago Puccini, dove il Maestro visse e compose le sue opere.

La prima attività dell'azienda è stata l'agricoltura estensiva, seguita dalla produzione di fiori recisi e ortaggi "bio", quando ancora il biologico era praticamente sconosciuto.

Sul finire degli anni '70 Marco Carmazzi subentra al padre Eustachio nella conduzione dell'attività e l'azienda si specializza nel florovivaismo, con la produzione di piante fiorite in vaso, piante aromatiche, basilico, fragole e peperoncino.

Nel 2012 anche Giacomo, figlio di Marco, inizia a lavorare nell'azienda di famiglia, che oggi conta oltre 20.000 mq di serre ad alta tecnologia, 5.000 mq di superficie non coperta e una produzione annuale di oltre 2.000.000 di piante.

Tanti sono i successi che l'Azienda Carmazzi ha ottenuto nel corso degli anni grazie alla qualità e all'eccellenza del proprio lavoro. Due esempi:

Nel 2012 alla 4° edizione di "Orticolario" l'Azienda Carmazzi si è aggiudicata il primo premio per la realizzazione di un giardino innovativo dal titolo "Giardino d'Amor Novo".

Nel 2013 a Londra alla 100° edizione del "Royal Horticoltural Society Chelsea Flower Show" ha ottenuto la medaglia di bronzo per un'altra originale installazione fiorita, "The Sonic Pangea Garden".