Torna la V Edizione del Peperoncino Day

Torna la V Edizione del Peperoncino Day

Torna a Villa Borbone l’edizione 2016 dell’evento dedicato alla Coltura e alla Cultura del Peperoncino organizzato dall’Azienda Carmazzi in collaborazione con il Comune di Viareggio



Dopo lo straordinario successo delle ultime due edizioni, che hanno fatto registrare più di 23.000 ingressi totali, per il quinto anno consecutivo torna presso la splendida Villa Borbone di Viareggio (Lu) il Peperoncino Day, la manifestazione dedicata alla Coltura e alla Cultura del frutto piccante per antonomasia nata da un'idea di Adolfo Giannecchini, organizzato dall'Azienda Carmazzi in collaborazione con il Comune di Viareggio, il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Lucca, Ente Parco Migliarino – San Rossore – Massaciuccoli, Camera di Commercio di Lucca e il supporto di BVLG – Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana.

Riconfermate le due giornate di eventi con i convegni a tema “piccante” con ospiti d’eccellenza e il volto noto della tv Fabrizio Diolaiuti in qualità di presentatore, i seminari “Giro del mondo con i peperoncini” tenuti Massimo Biagi dell’Accademia Italiana del Peperoncino, il più celebre esperto del settore a livello europeo, e la trasformazione del Giardino Sonoro di Villa Borbone in "museo" a cielo aperto dove ammirare centinaia di varietà di peperoncino provenienti da tutto il mondo, alcune delle quali rarissime e dal valore inestimabile come l’introvabile “Pimento del Sahara®”.

In programma anche tanti appuntamenti culinari e di intrattenimento aperti a tutti, tra cui la degustazione dei prodotti della filiera piccante Mr Pic®, le lezioni di Arte Floreale, la visita di Villa Borbone, l’esposizione della linea di arredo Giardinorto® con soluzioni di green design ricavate da materiale di recupero, la 2° edizione della Gara di Mangiatori di Peperoncino e, per i più piccoli, l’AgriLudoteca con tante divertenti attività educative a misura di bimbo.

«Siamo orgogliosi di presentare per il quinto anno consecutivo questa grande Festa all’insegna del gusto e della buona cucina», ha dichiarato Marco Carmazzi, titolare dell’Azienda organizzatrice. «Ogni anno che passa la manifestazione cresce sempre più, a testimonianza del fatto che a Viareggio e in Toscana c’è la voglia di prendere parte ad iniziative di questo genere, in grado di unire la cultura culinaria – e non solo - ad uno spirito più goliardico, per passare due serate diverse e divertenti alla scoperta di sapori, colori e tradizioni sia nostrane che estere. Il peperoncino è un emblema in questo senso: abbraccia e unisce culture lontane e molto diverse, poiché proviene da terre distanti come l’Africa, l’America Latina e l’Asia, ma ha trovato in Italia (e nel caso della nostra azienda in Versilia) una zona climatica adatta e una cultura culinaria aperta a nuovi abbinamenti di sapore».

«Manifestazioni come questa – aggiunge l’Assessore Alessandro Pesci – sono importantissime sia per l’immagine della città che per il ritorno, in termini turistici, che hanno sul territorio. Siamo orgogliosi di ospitare a Villa Borbone questa bella festa – continua – una location straordinaria che ben si presta ad eventi di questo tipo».

«Come Amministrazione – conclude l’Assessore – ringraziamo gli organizzatori per l’impegno profuso, e invitiamo cittadini e turisti a visitare il Peperoncino Day. Un evento originale, unico nel suo genere, che offre la possibilità di sperimentare sapori nuovi ma anche di conoscere un luogo di Viareggio troppo spesso sottovalutato».

Il programma della manifestazione (in continuo aggiornamento) è reperibile alla pagina www.mrpic.it/peperoncino-day.

Informazioni Utili: Peperoncino Day, 20-21 agosto 2016, Villa Borbone Viale dei Tigli, Viareggio (Lu). Orario apertura: 17.00 - 00.00. Ingresso gratuito. Area Ristoro con possibilità di cenare. Vasto parcheggio disponibile nei pressi della manifestazione. Per informazioni info@mrpic.it; 0584-340941 – 329.4685867 (Silvia) – 348.4064722 (Paola).

08/07/2016


Tutte le news