• Spedizione in 24/48h
    Gratis sopra € 50,00 (piante escluse)
  • servizio clienti +39 0584 340941
  • servizio clienti
    +39 0584 340941
  • lun-ven 8:30-12:30 e 13:30-17:30, sab 8:30-12:30

Anigozanthos

15,00

L’Anigozanhtos, noto anche come Zampa di Canguro, è la novità del momento. In natura ne esistono undici specie, tutte originarie dell’Australia.

Esaurito

CODICE MINISTERIALE:

Ti consigliamo anche

Spunta i prodotti per aggiungerli al carrello o SELEZIONA TUTTO

L’Anigozanhtos, noto anche come Zampa di Canguro, è la novità del momento. In natura ne esistono undici specie, tutte originarie dell’Australia. Si tratta di erbacee perenni, con un apparato radicale carnoso e ben formato; in primavera producono lunghi cespi di foglie sottili, ampi, ed alti fino a 100-120 cm, talvolta ricoperte da una sottile peluria. La pianta coltivata in vaso  cresce in altezza per normalmente 60 cm.
Durante i mesi primaverili e fino all’autunno tra le foglie si ergono sottili fusti scuri che portano all’estremità dei lunghi boccioli di fiori tubolari dall’aspetto vellutato, vivacemente colorati e molto decorativi. A seconda della specie può capitare che gli anigozanthosanigozanthos vadano in riposo vegetativo in periodi particolarmente caldi e siccitosi, smettendo di fiorire per ripartire con il fresco autunnale. In inverno la fioritura si interrompe del tutto per ricominciare la primavera successiva.
Nonostante le origini decisamente esotiche, gli anigozanthos possono venire tranquillamente coltivati in giardino, in piena terra o in vaso, anche in Italia.

SI PREGA DI INDICARE NELLE NOTE D’ORDINE LA VARIETÀ O IL COLORE DESIDERATO.

DIAMETRO VASO

15 cm

VARIETÀ

Aussie Spirit, Blitz, Carnivale, Cocktail, Crystal, Dance, Diamond, Fireworks, Flare, Fury, Inferno, Masquerade, Pearl, Tenacity, Zest.

COLORI

bianco, azzurro, rosa, rosso, giallo, arancio.

FIORITURA

la fioritura dell'anigozanthos inizia nei mesi primaverili e prosegue fino all'autunno inoltrato. Può capitare che rallenti nei mesi estivi, quando il caldo si fa torrido, per poi riprendere con il fresco dell'autunno. La fioritura si interrompe del tutto in inverno per ricominciare in primavera.

TEMPERATURA

l'anigozanthos sopporta fieramente la siccità, anche se severa e prolungata, e tollera anche temperature vicine ai 45 °C. La pianta in inverno va in riposo vegetativo interrompendo la fioritura e resiste fino a temperature di poco inferiori agli 0 °C.

TERRICCIO

necessitano di essere posti a dimora in un buon terreno fertile, abbastanza soffice e ben lavorato, ma soprattutto molto ben drenato, in modo che l'apparato radicale sia ben aerato e che l'acqua delle annaffiature defluisca senza creare ristagni di alcun tipo.

CONCIMAZIONE

somministrare all'inizio della primavera concime organico equilibrato in azoto (N), potassio (K) e fosforo (P).

ESPOSIZIONE

posizionare al sole come fossero delle piante mediterranee; scegliere quindi una zona ben luminosa e soleggiata: l'ombra causa scarsa fioritura e favorisce un'alta umidità che può causare dannosi marciumi.

IRRIGAZIONE

annaffiare con regolarità in primavera attendendo sempre che il substrato di coltivazione sia ben asciutto prima di fornire nuovamente acqua. Se la pianta ben irrigata all'arrivo del caldo smette di fiorire diradare le annaffiature, o sospenderle addirittura, riprendendole all'arrivo del fresco di fine agosto.

Categorie
Fiori in vaso,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Altre fantastiche opzioni

Viole in pack
Viole in pack
  • 10,00
Primula Obconica
Primula Obconica
  • 20,00
Margherita
Margherita
  • 20,00
Portulaca
Portulaca
  • 20,00
Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti