• Spedizione in 24/48h
    Gratis sopra € 50,00 (piante escluse)
  • servizio clienti +39 0584 340941
  • servizio clienti
    +39 0584 340941
  • lun-ven 8:30-12:30 e 13:30-17:30, sab 8:30-12:30

Pianta di Pitaya

15,00

La Pitaya, conosciuta anche come Frutto del Drago, è un cactus originario delle americhe.

CODICE MINISTERIALE:

Ti consigliamo anche

Spunta i prodotti per aggiungerli al carrello o SELEZIONA TUTTO

La Pitaya è un cactus con “rami” lunghi che possono crescere anche fino a 6-12 metri e che hanno portamento strisciante o ricadente. La pianta, originaria delle americhe e molto nota alle civiltà precolombiane, forma delle radici aeree con le quali riesce ad attaccarsi ad altri alberi o rocce. I fiori sono bianco-verdastri, lunghi circa 25-30 cm e con un diametro che varia tra 15 e 20 cm: producono nettare per attirare gli impollinatori e durante la fioritura emanano un forte profumo vanigliato. I fiori della Pitaya sbocciano al calar del sole e si chiudono di giorno, per questo motivo la pianta è chiamata anche Regina della Notte. Il frutto della Pitaya è lungo da 5 fino a 12 cm con un diametro di 4-9 cm, il suo colore varia dal rosa intenso al rosso, con larghe brattee verdastre. Il suo aspetto insolito e appariscente gli è valso il soprannome di Frutto del Drago e lo rende particolarmente decorativo. La polpa all’interno del frutto è generalmente di color bianco o rosso con numerosissimi e piccolissimi semi di color nero, che sono commestibili. La polpa è di consistenza morbida e ha un gusto dolce e delicato: di profumo gradevole, è molto acquosa, ha una eccellente composizione nutrizionale ed è ricchissima di vitamina C.

DIAMETRO VASO

15 cm

RACCOLTA

la Pitaya necessita normalmente di 3-4 anni per fruttificare.

TEMPERATURA

la Pitaya è un cactus ed è estremamente tollerante al caldo intenso e alla siccità. Considerata l'escursione termica dei deserti, sopporta discretamente anche le basse temperature, ma essendo ricca di acqua può congelarsi se queste sono troppo vicine allo zero.

TERRICCIO

non necessita di un terreno particolare, ma è opportuno che sia asciutto e ben drenante.

CONCIMAZIONE

la PItaya non necessita di molto concime. Utilizzare un fertilizzante a lenta cessione e a bassa concentrazione di azoto una volta ogni due mesi.

ESPOSIZIONE

la Pitaya può tranquillamente essere coltivata in pieno sole.

IRRIGAZIONE

è preferibile irrigare regolarmente la pianta nella stagione estiva per ottenere un'abbondante fruttificazione, ma evitando assolutamente ristagni di acqua e umidità.

Categorie
Piante da frutto,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Altre fantastiche opzioni

Frutti di Bosco “Patio Gold”
Frutti di Bosco “Patio Gold”
  • 15,00
Frutti di Bosco “Garden Apricot”
Frutti di Bosco “Garden Apricot”
  • 15,00
Fragola BIO
Fragola BIO
  • 20,00
Frutti di Bosco “Patio Black”
Frutti di Bosco “Patio Black”
  • 15,00
Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti